Lavorare al Genova Film Festival

Tra le persone e le professionalita’ che hanno organizzato e gestiscono il Genova Film Festival c’e’ Elena Badini, segretaria organizzativa della rassegna. Abbiamo avuto la possibilita’ di conoscerla e ci siamo fatti raccontare in cosa consiste il suo lavoro. Elena si occupa di tutta la parte gestionale dell’evento, dai contatti con gli ospiti della manifestazione alla gestione della loro presenza.
E’ il primo anno che lavora per questo Festival, ma ha alle spalle una grande esperienza nel campo dell’organizzazione di eventi, soprattutto di festival di spettacolo dal vivo (danza, musica e teatro).
Alla domanda su quale sia stato l’aspetto piu’ noioso che ha incontrato nell’organizzazione della rassegna, mi risponde l’ospitalita’ degli autori,la gestione degli alberghi, dei ristoranti e di tutto quello che ruota intorno alla loro permanenza a Genova, mentre alla domanda “Qual e’ stata la cosa che piu’ ti e’ piaciuta nella gestione e nell’organizzazione di questo evento?” risponde: “Sicuramente il contatto personale con gli autori e con chi ha lavorato nell’organizzazione, quindi i rapporti interpersonali che si sono creati ma anche sedersi in sala qualche volta e vedersi un film!”.
Dalla prima giornata del Festival, quando siamo arrivati, Elena e’ sempre stata presente, dal mattino presto fino alla sera tardi e ci ha aiutato molto per prendere i contatti con i vari ospiti presenti e per poter poi intervistarli e quindi aggiornare i contenuti di questo blog.
Sul futuro non sa, questo mestiere le piace molto, lo trova stressante e faticoso, ma ci vuole passione e lei ne ha da vendere!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...