FERRANIA A MEMORIA

Il Laboratorio Buster Keaton, ha realizzato una serie di interviste a ex dipendenti Ferrania, in collaborazione con il Professore Gabriele Mina, con l’intenzione di essere proiettate al Ferrania Film Museum dedicato alla fabbrica Ferrania.

A seguito di numerose interviste riportate dal progetto Ferrania, abbiamo constatato come tale area dovesse rappresentare un fulcro del lavoro non solo per la Val Bormida ma anche per buona parte della Liguria e basso Piemonte.

Padri e figli hanno condiviso per anni la stessa sede di lavoro dimostrando ancor di più quanto la Ferrania fosse ambita, considerando tutti i differenti settori lavorativi ad essa legati  (per anni, infatti, hanno lavorato ingegneri, chimici, addetti alla manutenzione e periti meccanici).

A seguire si possono consultare e ascoltare le interviste fatte dai nostri colleghi del progetto Ferrania ad alcuni ex dipendenti di Ferrania, montate e  realizzate da alcuni ragazzi del Laboratorio :

  • Michela Vernazza
  • Andrea Venturini
  • Andrea Iannacone
  • Chiari Martinelli
  • Francesca Criseo
  • Luigi Vicidomini
  • Amedeo Gandini
  • Roberta Serafini
  • Valentina Nicoli
  • Sara Papini
  • Fabio Flenghi
  • Chiara Balbotin
  • Laura Pasquarella

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Sardo Alberto ha detto:

    Come già scritto in email precedenti al labaudio…, avrei voluto lasciare una testimonianza sulla mia attività nel settore radiografico a Ferrania.
    Cordialmente
    alberto sardo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...